You are here

schiave

conoscenza tra due mie schiave Francesca e Marika

Submitted by blogbdsm on Sat, 05/26/2018 - 16:38

Marika e Francesca sono due mie schiave che non si conoscono tra di loro e che ho deciso si conoscessero perché volevo far approcciare Francesca al mondo lesbo verso cui non aveva mani manifestato nessuna tendenza.

le due cagne italiane nella villa dei sessantenni e fine della loro libertà il club lesbo

Submitted by blogbdsm on Sat, 02/03/2018 - 20:25

Dopo qualche giorno di tranquillità passato all'aria aperta della campagna inglese, tra sport equestri e passeggiate, cominciò per Manuela e Jessica quell'attività che le era stata descritta durante la cena.

Le ragazze vennero portate con una macchina con i vetri oscurati a Londra dove sarebbero state l'attrazzione principale della riapertura di uno dei club bdsm: era però un club molto particolare frequentato solo da donne quindi in grande maggioranza lesbiche.

omicidio al club bdsm: jessica nelle segrete della villa

Submitted by blogbdsm on Sun, 09/24/2017 - 13:51

Jessica non si accontentò del discorso di Frank che le dava della pazza, che le diceva che le conveniva lasciar stare la sua indagine e di pensare solo a prendersi i soldi, e pensò di incalzarlo perchè non avrebbe avuto molte altre possibilità di scoprire qualcosa senza essere vista né notata dall'organizzazione.

Punizione di una schiava per violazioni lieve entitá

Submitted by blogbdsm on Wed, 03/23/2016 - 12:47

Alle volte può essere necessario punire una schiava per una mancanza o violazione agli ordini del padrone per ragioni di lieve entitá e spesso molti master si chiedono come punirla senza che la punizione sia esagerata, ma senza togliere a questa l’efficacia.

Ecco alcune delle punizioni che posso suggerire in questo caso

le paure delle schiave nell'affrontare l'addestramento

Submitted by blogbdsm on Wed, 09/02/2015 - 09:09

Le schiave sono normalmente consce che affrontando l’addestramento stanno andando incontro a una sfida stimolante, ma difficile. Non importante se una schiava ha un master da un po’ di tempo o solo da un breve periodo, ma ci sarà il momento in cui si chiederà se il padrone starà per fare loro del male o se sono veramente in grado di soddisfare il loro padrone. Questa paura è naturale e può essere utilizzata per continuare l’addestramento. Il delicato equilibrio tra fiducia e paura va affrontato spesso tra padrone e schiava e non può essere affrontato senza il dialogo.

Subscribe to RSS - schiave