You are here

addestrare schiava: sadomasochismo e sicurezza

Submitted by blogbdsm on Mon, 10/01/2018 - 19:43

Per definizione con sadismo si intende dare intensa stimolazione sia mentale che fisica o dolore a un altro individuo. Come fosse un suo gemello con masochismo si intende il concetto opposto la ricezione di tale stimolazione o dolore da un altra persona. Quindi con il termine sadomasochismo sci si riferisce allo scambio tra due persone adulte consenzienti di intensa stimolazione che può andare dalle parole al dolore fisico effettivo di solito durante una sessione sessuale.
Uno dei termini chiave è consensuale , senza una discussione preliminare sui limiti di entrambe le parti, così come senza una comunicazione continua le pratiche sadomaso possono diventare pericolose.
Prima di iniziare una sessione con una schiava è quindi necessario conoscerne i limiti Quanto dolore può sopportare? Quanto riesci a gestire la dominazione e con quale forza? Quali strumenti sono accettabili da una schiava e quali no. Inoltre cerca di acquisire informazioni ulteriori sulla persona se ci riesci.
Il dolore erotico è una parte fondamentale di una relazione sadomasochistica. Poichè troppo dolore potrebbe eliminare il piacere è fondamentale sapere  e capire questo dalla tua schiava, una cosa che richiede tempo e conoscenza della persona.
Se ti trovi in un stato d’animo negativo rabbia, tristezza, irritabilità, malattia o qualsiasi altra cosa che ti porta a non essere lucido al 100% non partecipare mai a una sessione, c’è sempre un altra persona che si affida a te. Come padrone potresti trovarti a fare dei danni psicologici, fisici o entrambi a una persona, come schiava potresti trovarti a provocare il tuo padrone fino a subire un dolore maggiore a quello che riusciresti a sopportare fino a danni anche incalcolabli.

altri post sulla mia visione del bdsm

 

addestramento schiava